Primavera-Estate, spopola il taglio corto

In questi giorni la primavera si sta facendo desiderare, ma siamo sicuri che non tarderà a venire. Ma bisogna già cominciare a mettere giù qualche idea per la prossima estate, no? E allora seguiteci, vi daremo qualche buon consiglio sui tagli più richiesti di questi ultimi mesi.

Primavera-Estate: Il corto spacca

Come già accennato questa estate il trend vede il taglio corto fortemente in ascesa rispetto agli altri tagli. Non mancano le soluzioni per il taglio lungo o per il taglio medio – vogliamo precisarlo – ma se volete essere alla moda orientatevi su questo particolare tipo di taglio. Scoprirete che le varianti e le opzioni sono molteplici. Chiedete consiglio al vostro parrucchiere di fiducia che saprà indirizzarvi sulla scelta più adatta alla vostra fisionomia e ai vostri capelli.

Quali sono i tagli più richiesti?

Il pixie cut e il bowl cut sono sicuramente i tagli più richiesti della primavera-estate 2018. Se i vostri lineamenti lo consentono potrete osare aggiungendo al vostro taglio corto una bellissima frangetta. Sta a voi scegliere se preferite una frangia “dritta” o un più ribelle ciuffo da portare di lato. E il taglio short bob? Niente paura. Nella nostra specialissima classifica questo particolare taglio si colloca subito dopo la piazza d’onore.

Tagli medi e tagli lunghi

Non volete rinunciare ai capelli lunghi o i vostri lineamenti non vi consentono di osare con un taglio troppo corto? Niente paura. C’è una soluzione anche per voi. La soluzione più richiesta – e apprezzata – è quella che prevede la riga laterale e l’effetto mosso. Un taglio che ben si abbina alla bella stagione e al caldo estivo che, siamo sicuri, tra non molto comincerà a farsi sentire seriamente.

 

 

 

Hai una richiesta? Contattaci, siamo a tua disposizione

Post by drzamo

Comments are closed.